Istituto Ottico Lombardo
Istituto Ottico Lombardo

LENTI PROGRESSIVE

La presbiopia è un peggioramento della visione da vicino dovuto alla perdita di elasticità del cristallino che in genere avviene dopo i 40 anni di età. Quando la presbiopia si somma ad un difetto già esistente si rende necessario l'uso di lenti progressive.

 

Come funzionano? Le lenti progressive permettono di vedere a tutte le distanze, semplificando le lente è suddivisa in tre parti:

  • zona lontano: parte superiore per la visione a lunga distanza
  • zona intermedia: parte centrale per la visione di passaggio tra lontano e vicino
  • zona vicino: è la parte inferiore della lente per una visione nitida durante la lettura, la scrittura, l'uso del computer o altri lavori manuali a breve distanza.
Centro specialista Valirux
Lenti progressive
Share by: